Lotto terzi

Lot 201

Carlo Arrivabene Valenti Gonzaga (Mantova 1820 – ivi 1874)

Morte Ippolito Nievo

L'asta si tiene il 22 marzo 2024 alle ore 18.00 (IT Time).
Stima €50,00 - €80,00
Base d'asta: 50,00

Lettera autografa firmata
Due pagine. in-8, su bifolio

Napoli 12 Aprile 1861

stato di conservazione: buono (se non vedi estesi restauri)

Lettera autografa firmata, datata Napoli 12 Aprile 1861 del patriota, uomo politico e giornalista, professore di lingua e letteratura italiana all'università di Londra (1854-55) e collaboratore di diversi giornali britannici, diretta ad un "Egregio Signor Avvocato", nella quale esprime il proprio dolore per la morte del rinomato scrittore e patriota garibaldino Ippolito Nievo. "Saprà già che il povero Nievo annegò nelle acque di Ischia. Il suo cadavere fu rinvenuto da alcuni pescatori pochi giorni sono. Che disgrazia. Nino era uno dei più egregi giovani che avesse l'Italia...". Due pagine in-8, su bifolio.
I lotti devono essere ritirati presso la sede della casa d'aste. Chi intenda esportare i lotti dovrà aver cura di fare le pratiche apposite presso gli uffici esportazione del Ministero della Cultura. Per tutti i lotti è necessario presentare all'ufficio esportazione scelto una regolare richiesta di esportazione.
Chi partecipa all'asta dichiara di aver letto e compreso il Regolamento di vendita, come integrato dagli Aggiornamenti. Le commissioni d'asta, computate sul prezzo di aggiudicazione di ogni singolo lotto, sono pari a: per la parte del prezzo di aggiudicazione da € 0 fino a € 50.000, 26,64% + IVA; per la parte del prezzo di aggiudicazione da € 50.000 fino a € 1.600.000, 23,37% + IVA; per la parte del prezzo di aggiudicazione oltre € 1.600.000, 16,80% + IVA. Il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario entro 15 giorni naturali dalla seduta d'asta. Le penali per il tardivo pagamento sono pari al 30% dell'importo dovuto.
Lettera autografa firmata
Due pagine. in-8, su bifolio

Napoli 12 Aprile 1861

stato di conservazione: buono (se non vedi estesi restauri)

Lettera autografa firmata, datata Napoli 12 Aprile 1861 del patriota, uomo politico e giornalista, professore di lingua e letteratura italiana all'università di Londra (1854-55) e collaboratore di diversi giornali britannici, diretta ad un "Egregio Signor Avvocato", nella quale esprime il proprio dolore per la morte del rinomato scrittore e patriota garibaldino Ippolito Nievo. "Saprà già che il povero Nievo annegò nelle acque di Ischia. Il suo cadavere fu rinvenuto da alcuni pescatori pochi giorni sono. Che disgrazia. Nino era uno dei più egregi giovani che avesse l'Italia...". Due pagine in-8, su bifolio.
I lotti devono essere ritirati presso la sede della casa d'aste. Chi intenda esportare i lotti dovrà aver cura di fare le pratiche apposite presso gli uffici esportazione del Ministero della Cultura. Per tutti i lotti è necessario presentare all'ufficio esportazione scelto una regolare richiesta di esportazione.
Chi partecipa all'asta dichiara di aver letto e compreso il Regolamento di vendita, come integrato dagli Aggiornamenti. Le commissioni d'asta, computate sul prezzo di aggiudicazione di ogni singolo lotto, sono pari a: per la parte del prezzo di aggiudicazione da € 0 fino a € 50.000, 26,64% + IVA; per la parte del prezzo di aggiudicazione da € 50.000 fino a € 1.600.000, 23,37% + IVA; per la parte del prezzo di aggiudicazione oltre € 1.600.000, 16,80% + IVA. Il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario entro 15 giorni naturali dalla seduta d'asta. Le penali per il tardivo pagamento sono pari al 30% dell'importo dovuto.