Lotti Bonino

Lot 116

Regno Unito

Salver, 1854 (?)

Salvo anticipazione del termine di aggiudicazione a seguito di offerta, si può proporre offerta alle condizioni attuali fino al 15 maggio 2022 alle 18:00 (IT Time)
Stima €80 - €120
Base d'asta di €40 non raggiunta
Managed by:
Tribunale Ordinario di Roma. III Sezione Civile
Storage point:
Roma, IT
Silver plate
3,1x31,8 cm 808 g

Elementi distintivi:
Marchi: cinque marchi non identificati; città (Sheffield ?), Lettera dataria (1854 ?)

Condizione supporto: 90%
Condizione superficie:
85% (ossidazioni, graffi, piccoli segni da uso)

Numero componenti lotto: 1
Salver in metallo argentato, con bordo polilobato, poggiante su tre piedini. L'usuale carattere imitativo dei marchi in silverplate rende difficile la identificazione, ma gli ultimi due marchi sul piatto sembrano potersi ricondurre alla città di Sheffield e all'anno 1854.

Per avere una visione completa dell’asta e del suo funzionamento si consultino, oltre al catalogo digitale dei lotti, l’Avviso di Gara, il sintetico Catalogo dei beni in vendita, le Regole della Vendita ed i loro Aggiornamenti.

Chi partecipa all'asta dichiara di aver letto e compreso il Regolamento di vendita, come integrato dagli Aggiornamenti. Le commissioni d'asta, da computarsi sul prezzo di aggiudicazione, sono pari al 16% + IVA. La fatturazione del lotto avviene a 20 giorni dall'asta, per consentire al Tribunale la verifica della documentazione. Il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario entro 35 giorni dall'asta.
Silver plate
3,1x31,8 cm 808 g

Elementi distintivi:
Marchi: cinque marchi non identificati; città (Sheffield ?), Lettera dataria (1854 ?)

Condizione supporto: 90%
Condizione superficie:
85% (ossidazioni, graffi, piccoli segni da uso)

Numero componenti lotto: 1
Salver in metallo argentato, con bordo polilobato, poggiante su tre piedini. L'usuale carattere imitativo dei marchi in silverplate rende difficile la identificazione, ma gli ultimi due marchi sul piatto sembrano potersi ricondurre alla città di Sheffield e all'anno 1854.

Per avere una visione completa dell’asta e del suo funzionamento si consultino, oltre al catalogo digitale dei lotti, l’Avviso di Gara, il sintetico Catalogo dei beni in vendita, le Regole della Vendita ed i loro Aggiornamenti.

Chi partecipa all'asta dichiara di aver letto e compreso il Regolamento di vendita, come integrato dagli Aggiornamenti. Le commissioni d'asta, da computarsi sul prezzo di aggiudicazione, sono pari al 16% + IVA. La fatturazione del lotto avviene a 20 giorni dall'asta, per consentire al Tribunale la verifica della documentazione. Il pagamento deve avvenire tramite bonifico bancario entro 35 giorni dall'asta.