Lotti Bonino

Lot 224

GIOVANNI FRANCESCO CASTIGLIONE (1641-1710)

Orfeo incanta gli animali con la musica

Stima €120000 - €160000
Base d'asta di €12000 non raggiunta
Managed by:
FALLIMENTO N. 249 2015 DI E 2 GAS & POWER SPA
Storage point:
Vicenza, IT
Olio su tela
145x199

Provenienza:
Collezione Costantino Nigro, Genova
Collezione Angelo Costa, Genova
Finarte, Venezia, 12.12.1999, l.151 (come Giovanni Benedetto Castiglione; stima: ITL 280,000,000-ITL 400,000,000)
Nagel, Stuttgart, 24.09.2004, l.623 (come Giovanni Benedetto Castiglione, € 310.000)
Hampel, Monaco di Baviera, 30.06.2011, lotto 254 (come Giovanni Benedetto Castiglione, stima € 280-360.00)

Bibliografia :
A. Percy, “Giovanni Benedetto Castiglione: Master Draughtsman of the Italian Baroque”, catalogo della mostra, Philadelphia Museum of Art, Philadelphia 1971, p. 30, fig. 9 p. 26, nota 71 p. 53 (come Giovanni Benedetto Castiglione);
L. Tagliaferro in “Il Genio di Giovanni Benedetto Castiglione il Grechetto”, catalogo della mostra, Genova 1990, p. 164 (cat. 38) (come Giovanni Benedetto Castiglione);
A. Orlando in “Genova e il collezionismo. Studi nel centenario di Angelo Costa (1901-1976)”, a cura di A. Orlando, Torino 2001, cat. (come attribuito a Giovanni Benedetto Castiglione);
A. Marchi in “Corpo, Amore e Sentimento. Opere di antichi maestri dal XVI al XIX secolo”, a cura di A. Marchi, Galleria San Marino, San Marino 2011, pp. 50-51 (come Giovanni Benedetto)
Giancarlo Sestieri, a cura di, "Giorgio Baratti. Collezione", Venezia, 2011, scheda n. 10, pp. 34-35, ill.


Condizioni supporto: 70% (reintelo)
Condizioni superficie: 80% (restauri)

Numero componenti lotto: 1
Timothy J. Standring, che ringraziamo per aver esaminato l’opera su base fotografica ha indicato l’autore in Giovanni Francesco Castiglione, figlio di Giovanni Benedetto (1609 – 1664) (comunicazione del 26 settembre 2017).
La attribuzione a Giovanni Francesco Castiglione è stata confermata anche da Anna Orlando, a seguito di verifica dell’opera dal vero, il 9 giugno 2020 (comunicazione del 5 luglio 2020).
Si leggano preliminarmente, con attenzione, le Regole della Vendita.
L’offerta, una volta proposta, è irrevocabile ed implica la accettazione integrale del Regolamento di vendita. L’offerta vincente è gravata con le commissioni previste nelle Regole della Vendita. L’aggiudicazione viene formalizzata previa verifica della sua regolarità da parte delle Autorità.
Per supporto nella registrazione dei propri dati e/o delle offerte, nonché per chiarimenti in merito alla procedura di aggiudicazione, è possibile chiamare lo +44 7931605834, in orario di ufficio, chiedendo del Dr. Matteo Smolizza.
Le eventuali integrazioni e modifiche alla procedura di vendita sono comunicate attraverso il link Aggiornamenti. Le informazioni in esso contenute sono parte integrante e sostanziale della procedura di vendita.
Per qualsiasi ulteriore informazione, puoi scriverci a procedure-giudiziarie@bonino.us
Può offrire solo chi si è debitamente registrato e ha quindi ottenuto un apposito codice cliente.
In caso di problemi di registrazione, scrivere a info@goforarts.com
La partecipazione all’asta è vincolata alla accettazione delle Regole della Vendita, come integrate dagli Aggiornamenti

In caso di difficoltà tecniche nell’offrire durante l’asta, telefonare allo (+44) 7931605834.

Olio su tela
145x199

Provenienza:
Collezione Costantino Nigro, Genova
Collezione Angelo Costa, Genova
Finarte, Venezia, 12.12.1999, l.151 (come Giovanni Benedetto Castiglione; stima: ITL 280,000,000-ITL 400,000,000)
Nagel, Stuttgart, 24.09.2004, l.623 (come Giovanni Benedetto Castiglione, € 310.000)
Hampel, Monaco di Baviera, 30.06.2011, lotto 254 (come Giovanni Benedetto Castiglione, stima € 280-360.00)

Bibliografia :
A. Percy, “Giovanni Benedetto Castiglione: Master Draughtsman of the Italian Baroque”, catalogo della mostra, Philadelphia Museum of Art, Philadelphia 1971, p. 30, fig. 9 p. 26, nota 71 p. 53 (come Giovanni Benedetto Castiglione);
L. Tagliaferro in “Il Genio di Giovanni Benedetto Castiglione il Grechetto”, catalogo della mostra, Genova 1990, p. 164 (cat. 38) (come Giovanni Benedetto Castiglione);
A. Orlando in “Genova e il collezionismo. Studi nel centenario di Angelo Costa (1901-1976)”, a cura di A. Orlando, Torino 2001, cat. (come attribuito a Giovanni Benedetto Castiglione);
A. Marchi in “Corpo, Amore e Sentimento. Opere di antichi maestri dal XVI al XIX secolo”, a cura di A. Marchi, Galleria San Marino, San Marino 2011, pp. 50-51 (come Giovanni Benedetto)
Giancarlo Sestieri, a cura di, "Giorgio Baratti. Collezione", Venezia, 2011, scheda n. 10, pp. 34-35, ill.


Condizioni supporto: 70% (reintelo)
Condizioni superficie: 80% (restauri)

Numero componenti lotto: 1
Timothy J. Standring, che ringraziamo per aver esaminato l’opera su base fotografica ha indicato l’autore in Giovanni Francesco Castiglione, figlio di Giovanni Benedetto (1609 – 1664) (comunicazione del 26 settembre 2017).
La attribuzione a Giovanni Francesco Castiglione è stata confermata anche da Anna Orlando, a seguito di verifica dell’opera dal vero, il 9 giugno 2020 (comunicazione del 5 luglio 2020).
Si leggano preliminarmente, con attenzione, le Regole della Vendita.
L’offerta, una volta proposta, è irrevocabile ed implica la accettazione integrale del Regolamento di vendita. L’offerta vincente è gravata con le commissioni previste nelle Regole della Vendita. L’aggiudicazione viene formalizzata previa verifica della sua regolarità da parte delle Autorità.
Per supporto nella registrazione dei propri dati e/o delle offerte, nonché per chiarimenti in merito alla procedura di aggiudicazione, è possibile chiamare lo +44 7931605834, in orario di ufficio, chiedendo del Dr. Matteo Smolizza.
Le eventuali integrazioni e modifiche alla procedura di vendita sono comunicate attraverso il link Aggiornamenti. Le informazioni in esso contenute sono parte integrante e sostanziale della procedura di vendita.
Per qualsiasi ulteriore informazione, puoi scriverci a procedure-giudiziarie@bonino.us
Può offrire solo chi si è debitamente registrato e ha quindi ottenuto un apposito codice cliente.
In caso di problemi di registrazione, scrivere a info@goforarts.com
La partecipazione all’asta è vincolata alla accettazione delle Regole della Vendita, come integrate dagli Aggiornamenti

In caso di difficoltà tecniche nell’offrire durante l’asta, telefonare allo (+44) 7931605834.